Vita con più cani

Guida alla sopravvivenza

"Quasi quasi prendo un altro cane" quante volte lo abbiamo detto o pensato? "Tanto già che esco con uno ne porto fuori due, tanto se preparo una ciotola ne posso preparare due... cosa vuoi che cambi?"

La vita con più cani 

Vivere con più cani non è proprio così semplice come si possa pensare. Non basta moltiplicare le cose da fare per il numero di cani, c'è molto di più.

Ogni cane è un individuo unico e come tale ha interessi, motivazioni, bisogni e aspirazioni diverse da qualunque altro. Vivere con più di un cane vuol dire quindi crearsi del tempo di qualità per ognuno di loro e, allo stesso tempo, plasmare una vita di condivisioni.

Per non parlare del fatto che introdurre un nuovo membro nella famiglia implica una conoscenza e una consapevolezza assoluta dell'identità di tutti i membri che fanno già parte del nostro nucleo familiare, compreso il cane che già vive con noi.

Con che criterio prendo in considerazione un'altra adozione?

Partiamo da qui.

Innanzi tutto è bene chiarire con se stessi : per chi sto valutando questa adozione? Per me stesso? Per il mio cane? A volte siamo presi dall'idea di prendere un altro cane per far compagnia al nostro quando rimane da solo, ma è davvero quello che vuole lui? Non sempre. Ci sono cani che non amano condividere la vita con altri cani e noi abbiamo la responsabilità di rispettarlo. Per questo è importante conoscere molto bene il nostro cane : Chi è? Come vive la vita sociale? Come si rapporta davanti alla condivisione di spazi e risorse? Davvero vive male i momenti di solitudine o è un individuo autonomo e sereno anche quando è solo? 

Una volta che abbiamo la risposta a queste prime domande, possiamo iniziare a chiederci quale sia il cane adatto ad entrare a far parte della nostra famiglia. No, uno non vale l'altro. E qui vi invito caldamente ad affidarvi a persone esperte e competenti. Scegliere l'individuo che sarà inserito nel nostro sistema famiglia è importantissimo.

Adozione riuscita

Ok, finalmente siamo riusciti a far tutto bene e la nostra nuova adozione è riuscita perfettamente. Come mi comporto adesso?

Adesso viene il bello! 

La vita con più di un cane non è sempre facile, ma è un viaggio meraviglioso. Innanzi tutto dovrò prendermi del tempo per imparare a conoscere il nuovo arrivato. Solo così potrò essere sicura di appagare a pieno la sua vita. 

Molto importante è ritagliarsi dei momenti in cui trascorrere il nostro tempo singolarmente con ognuno di loro e dedicare quei momenti a soddisfare i bisogni del singolo individuo. Creare la nostra relazione personale con lui, appagare i suoi interessi, crearsi dei ritmi e dei momenti unici, fare insieme le attività che ci piacciono, condividere attimi di vita insieme. Il cane ha bisogno di sentirsi rispettato nella sua unicità e amato per questa, ogni cane che vive con noi.

Altrettanto importante è poi avere dei momenti di condivisione familiare, dove ognuno si impegna a cercare dei piccoli compromessi personali in funzione del bene di gruppo. Cercheremo di avere dei ritmi che vadano bene a tutti, cercheremo di fare delle uscite e delle attività adatte ad essere condivise da tutti e soprattutto ci impegneremo ad ascoltarci, a rispettarci e a viverci come un unico sistema di cui tutte le parti hanno lo stesso valore.

Noi avremo la responsabilità iniziale di guidare i nostri cani in questo disegno, senza mai cercare di uniformare la loro personalità e unicità.

E allora buona adozione consapevole a tutti, è un viaggio impegnativo, ma che saprà ripagarvi di tutto.

Volete prendere un secondo cane, ma avete bisogno di una mano? Chiamateci! 

E se invece, già vivete con più cani, raccontateci la vostra esperienza!